SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization. È la pratica di ottimizzare i siti web con l’obiettivo di raggiungere una posizione elevata nei risultati di ricerca di Google o di un altro motore di ricerca. Tale disciplina si concentra sulle classifiche nei risultati di ricerca organici (non a pagamento). In questo post, vi illustreremo alcune informazioni principali e il giusto approccio al mondo del posizionamento, caposaldo di ogni buon consulente SEO.

Algoritmo di Google

Per rendere le pagine del tuo sito web posizionate tra i primi posti nei risultati della ricerca, la prima cosa da fare è realizzare un sito web seguendo le best practice e le linee guida di Google. Anche se l’algoritmo di Google rimane segreto, oltre un decennio di esperienza in SEO ha portato alla luce i principali fattori di posizionamento.

Per semplicità, i fattori dell’algoritmo di Google possono essere suddivisi in due categorie, entrambe determinanti per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca del tuo sito web:

  • Fattori SEO on-page
  • Fattori SEO off-page

Fattori SEO on-page

I fattori SEO on-page sono tutti quegli accorgimenti che vanno presi in considerazione all’interno del proprio sito web. In questa categoria rientrano la scrittura dei meta tag title e description, la definizione dell’URL e i tag di formattazione del testo (H1, H2, bold ecc.). La struttura del tuo sito web, la velocità del sito e il contenuto del tuo sito sono altri importanti fattori indispensabili per raggiungere un buon posizionamento su Google.

Fattori SEO off-page

La principale funzione della SEO off-page è di riferire a Google quello che gli altri pensano del tuo sito web. Ad esempio, se hai numerosi link da siti esterni di qualità che rimandano alle tue pagine, Google attribuirà maggior valore al tuo sito, in quanto presume che tu fornisca dei contenuti di valore per gli utenti.

Tali fattori sono esterni al proprio sito web, pertanto molto più difficili da influenzare. Quanto più alto sarà il numero di siti che puntano al tuo sito web, maggiore sarà la tua posizione su Google.

La SEO senza trucchi

La SEO è in genere un insieme di buone pratiche “white hat” che i webmaster ei produttori di contenuti web seguono con l’obiettivo di raggiungere una migliore classificazione nei risultati del motore di ricerca.

Il corretto approccio alla SEO non prevede l’utilizzo di trucchi, ma la definizione di una strategia sostenibile a lungo termine. L’utilizzo di trucchi per adattarsi all’algoritmo di Google funziona solo a breve termine. La missione di Google è mostrare ai propri utenti il ​​miglior risultato di una specifica parola chiave. Se si desidera posizionarsi per quella parola chiave, si dovrebbe semplicemente cercare di essere il risultato migliore.

Sii il risultato migliore!

Essere il risultato migliore significa concentrarsi sull’eccellenza tecnica, migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, la sicurezza del sito web e creare dei contenuti di qualità. Dovresti concentrarti su tutti gli aspetti dell’ottimizzazione del sito per essere il risultato migliore. Che aspetti? Comincia a seguire i nostri piccoli accorgimenti e migliora il posizionamento del tuo sito web!

Cos’è la SEO? I fattori di posizionamento on-page e off-page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *