Non basta creare un sito per ottenere buoni risultati rispetto al proprio Business, occorre che il sito sia visto, visitato per prima cosa, apprezzato subito dopo per i contenuti e infine che alle visite sul sito facciano seguito acquisti di beni o servizi che proponi. Ciò che conduce al tuo sito sono le parole chiave, le Keywords per usare l’inglese; queste sono fondamentali per ottenere un buon posizionamento su Google, quindi una buona visibilità. ll posizionamento deve essere costantemente verificato al fine di ottimizzare le keywords che possono essere più o meno efficaci, quindi portarti ad un progresso nel posizionamento su Google o ad un arretramento. E’ evidente, quindi, l’importanza del posizionamento e la costante verifica di questo; attraverso vari strumenti potrai quindi verificare tale posizionamento del tuo sito.

La verifica del posizionamento su Google

La verifica del posizionamento su Google è un processo molto importante al fine di monitorare tutte le keywords che stai ottimizzando.
Grazie ad alcuni tool per la verifica del posizionamento su Google potrai vedere:

  • il posizionamento con le Long Tail Keywords
  • Quali Keywords sono maggiormente efficaci e ti portano ad un progresso
  • Quali Keywords, al contrario, ti portano a perdere posizioni, quindi necessitano di lavoro al fine di migliorarle

Abbiamo accennato a strumenti che ti consentono di fare questa verifica di posizionamento ma quali sono?

Seo utility posizionamento

Ci sono molti diversi strumenti per verificare il posizionamento del tuo sito; lo puoi fare anche manualmente, se  vuoi, se hai due o tre keywords  da verificare ma Google farà l’analisi solo in ambito locale in riferimento alla localizzazione del tuo sito, pertanto anche un buon posizionamento locale non è detto che lo sia anche in scala superiore. Si può aggirare questo ostacolo facendo la ricerca attraverso la navigazione anonima che tutti (o quasi) i Browser consentono ma dato che esistono dei Tools gratuiti e molto efficaci per avere le indicazioni che ti servono, tanto vale utilizzarli, anche se hai poche Keywords da verificare oppure tante, non cambia il discorso; tra i Tools maggiormente utilizzati trovi:

  • Free Serp Checker
  • Seo Zoom
  • Search Console di Google

Questi strumenti hanno differenze nelle loro funzionalità, Free Serp Checker ti permette di inserire le Keywords su cui intendi lavorare e ti mostrerà la posizione su Google di quelle specifiche parole chiave. Seo Zoom permette di analizzare le keywords utilizzate nel tuo sito dandoti preziose indicazioni rispetto a quali sono le migliori, quali con un potenziale e quelle che invece ti stanno facendo perdere posizioni sul ranking; il negativo è che l’utilizzo è gratuito solo per un numero limitato di analisi al giorno mentre per esigenza maggiori esistono piani a pagamento. In ultimo vediamo Search Console di Google che ti farà vedere parte delle ricerche effettuate dai navigatori del web per arrivare al tuo sito ma sono esclusi tutti gli utenti non loggati a servizi Google per motivi di privacy. Attraverso questi tre strumenti da utilizzare anche integrati tra loro, avrai un quadro preciso del posizionamento su Google del tuo sito.

Seo utility per la verifica del posizionamento su Google

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *