Affiliazione booking.com

Per chi sta organizzando un viaggio e ha bisogno di prenotare Bed and Breakfast, Hotel e quant’altro, la soluzione migliore è farlo online attraverso appositi siti che lo permettono.

Il più famoso al mondo, e quindi anche il più utilizzato quotidianamente a questo scopo, è Booking.

Le strutture reperibili attraverso questo sito, per godere dell’ottima visibilità che Booking garantisce e per incrementare potenzialmente le proprie prenotazioni, devono sostenere una commissione sul pagamento che può variare dal 15% al 18%.

Ma in questo articolo, nello specifico, parleremo di come è possibile guadagnare con l’affiliazione booking.com, un argomento che interessa molto soprattutto ai possessori di blog, siti internet o app che hanno a che fare con i viaggi.

Affiliazioni Booking: quali sono i requisiti

Per entrare a far parte del programma di affiliazione di booking.com, è necessario possedere requisiti ben precisi, che chi desidera approfondire può trovare all’interno del sito, in particolare nella sezione dedicata alle domande frequenti. Ma riportiamo qui di seguito quelli essenziali, perciò ecco a chi è rivolto il programma:

  • Agenzie di viaggi, online o offline.
  • App che riguardano il settore viaggi.
  • Blog e siti, sempre a tema viaggi, con traffico qualificato.

Non è tuttavia necessario che i siti o i blog parlino esclusivamente di viaggi: è sufficiente che ci sia una sezione apposita, anche in mezzo ad altre che trattano argomenti completamente diversi. La cosa più importante di tutte è sempre la qualità dei contenuti, che deve sempre essere alta.

Quanto fa guadagnare un’affiliazione Booking?

Se state valutando di affiliarvi a Booking, di certo vi starete chiedendo come e quanto si guadagna, e se dunque conviene veramente farlo.

Questo portale si basa molto sul numero di prenotazioni: più prenotazioni e traffico riuscite a generare sul sito, maggiore sarà il pagamento con cui sarete premiati. Lo percentuali sono esattamente queste, calcolate sulla commissione trattenuta da Booking:

  • 0 – 50 prenotazioni al mese: 25%.
  • 51 – 150 prenotazioni al mese: 30%.
  • 151 – 500 prenotazioni al mese: 35%.
  • 501 o più: 40%.

Per fare un esempio pratico che vi faccia capire meglio, su 1000 euro di prenotazione Booking ne trattiene per sé circa 180, e un affiliato che rientra nella prima fascia indicata nello schema sopra indicato avrà un guadagno di 45 euro.

L’emissione dei pagamenti avviene, tramite PayPal o bonifico, dopo uno o due mesi dalla convalida delle commissioni. 100 euro è il payout minimo, e i guadagni vengono cumulati mese dopo mese.

Gli strumenti a disposizione degli affiliati

Descriviamo nel dettaglio tre dei diversi strumenti che gli affiliati a Booking hanno a disposizione.

  • I link: utili soprattutto a coloro che scrivono recensioni inerenti alle strutture presenti su Booking. Oltre alla descrizione delle caratteristiche riguardanti un determinato Hotel o un determinato Bed and Breakfast, potete inserire anche il link alla sua pagina Booking. Questo vi porterà guadagni.
  • I box per la ricerca: attraverso questi strumenti, l’utente ha modo di inserire il luogo, la città e la data desiderati per poi prenotare la struttura che più si addice alle sue esigenze.
  • I banner: potete inserirli all’interno dei vostri contenuti, molto facilmente, ma sono forse gli strumenti meno remunerativi.

Ma come abbiamo appena detto, non sono gli unici: gli affiliati infatti hanno a loro disposizione anche altri strumenti nella propria bacheca, come quello riguardante le statistiche e le performance, attraverso il quale è possibile controllare tutto e fare il punto della situazione, valutando se è necessario rivedere la propria strategia per ottenere risultati più soddisfacenti.

A questo punto, apprese le informazioni principali, perché non sperimentare tutto in prima persona? Se avete tutti i requisiti necessari e non vedete l’ora di provare, affiliatevi andando a questa pagina https://www.booking.com/affiliate-program/v2/index.html e cominciate subito a guadagnare.

Guadagnare con l’affiliazione booking.com

Seofaidate

Avvicinatomi alla SEO per necessità ben 7 anni fa, sono rimasto affascinato da questo mondo e dalle persone che lo frequentavano. Ho conosciuto gente in gamba che mi ha aiutato nel mio percorso di crescita e nel mio piccolo provo a fare altrettanto verso chi dovesse chiedermi un consiglio.